Lenno

visit lake como lenno balbianello
Lenno è uno dei paesi più affascinanti dell’intero lago. Si trova sulla sponda ovest del lago di Como, in una profonda insenatura che si addentra fra il promontorio del Lavedo e la punta di Portezza: il golfo di Venere.
Sorgeva qui la villa “Commedia” di Plinio il Giovane in contrapposizione alla villa denominata “Tragedia” in posizione più elevata.
Lenno ha origini romane, qui Giulio Cesare portò i coloni greci provenienti dall’isola di Lemnos. Da qui il nome di Lenno.
La Città è decorata al valore militare per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività nella lotta partigiana durante la seconda guerra mondiale.
Da Lenno inizia la zona costiera denominata Costa della Tremezzina.
Numerose le splendide ville di Lenno, ricordiamo Villa Cassinella di Mantegazza, l’impareggiabile Villa del Balbianello e l’Abbazia dell’Acquafredda, raggiungibile per un sentiero immerso tra gli ulivi.
A poca distanza da Lenno si trova Giulino di Mezzegra, località che testimoniò la fucilazione di Benito Mussolini e Claretta Petacci.

Da vedere a Lenno

Villa Balbianello

Sorge sulla punta della penisola di Lavedo. Edificata dal cardinale Angelo Maria Durini nel 1787 sui resti di un antico monastero di frati francescani è sicuramente la più bella villa dell’Intero lago.
Per maggiori informazioni, visite e prenotazioni: VILLA DEL BALBIANELLO, Via Comoedia, 5 Lenno (Como) Tel. 0344 56110 – Fax 0344 55575. Aperto tutti i giorni tranne i lunedì e i mercoledì non festivi. Dal 14 Marzo al 14 Novembre.

Abbazia dell’acquafredda

L’Abbazia sorge in una stupenda posizione panoramica ai piedi del Monte Ossino, a circa 300 m. di altitudine, nel territorio di Lenno. Maggiori informazioni: Abbazia dell’Acquafredda 22016 Lenno Tel. 0344 55208


Approfondimenti e curiosità